Tag Archives: Linkedin

Carriere nell’Unione Europea: alcuni preziosi consigli su come trovare la propria strada

Interessati alle carriere nell’Unione Europea, molti di voi probabilmente hanno ricercato diverse volte informazioni su esami, concorsi, tirocini o contratti. Un sito a cui mi sono affidato diverse volte è Online Eu Training nel quale è possibile trovare diversi webinar e materiale per prepararsi al meglio per questo genere di selezioni.

Le indicazioni fornite nel corso dello scorso mese di maggio da Andras Baneth sono senza dubbio molto preziose e un’ottimo spunto di riflessione sulle carriere nel quadro degli affari comunitari.

Il percorso da svolgere, quindi, prima di intraprendere un percorso negli EU affairs prevede:

  1. Innanzitutto è necessario capire quale sia il tipo di lavoro più adatto alle proprie caratteristiche e aspirazioni.
  2. A questo punto è necessario conoscere i metodi di selezione del personale. Per esempio, le istituzioni comunitarie ricorrono quasi sempre ai test EPSO, mentre le Agenzie a una selezione sulla base del curriculum.
  3. Scegliere un lavoro che permetta di progredire in un mix equilibrato tra sfide e competenze.
  4. Scegliere un lavoro che renda felici sulla base di quelle che sono le proprie aspettative.
  5. Ottimizzare i propri sforzi: scegliere un profilo specializzato per il proprio ingresso nel settore più consono.
  6. Esercitarsi in modo da conoscere a menadito  la metodologia d’esame.
  7. Fare un piano di studio composto di scadenze entro cui completare lo studio in maniera individuale o di gruppo.
  8. Candidarsi laddove si hanno le maggiori possibilità di avere successo.
  9. Definire chiaramente i propri obiettivi professionali.
  10. Preparare attentamente il dossier di candidatura con riferimento alla propria posizione geografica.
  11. Il layout e il contenuto del curriculum.
  12. Elementi extra vari (es. il giorno di invio della candidatura).
  13. L’importanza della fortuna.
  14. Minimizzare il rischio.

Per chi volesse approfondire ulteriormente l’argomento, riporto di seguito il webinar integrale:

Infine, è disponibile un riassunto dell’intervento in inglese sulla pagina di EuTraning.

Ecco alcuni siti utili per trovare offerte nel settore degli European Affairs:

Consiglio inoltre di tenere monitorati diversi gruppi di Linkedin e profili di Twitter specializzati nella discussione di tematiche inerenti a questo tema, piuttosto che nella pubblicazione di offerte di lavoro.

In particolare:

Potete inoltre utilizzare social network più specializzati o altri canali privilegiati per questo tipo di discussioni.

 

 

Advertisements

Social Media e Lavoro: Le Company Pages su Linkedin

Trovandomi in questo momento alla ricerca di un’occupazione professionale, ritengo possa essere interessante mettere in luce alcune competenze o il modo in cui intenderei lavorare in determinati settori qualora me ne fosse data l’opportunità.

Recentemente ho cominciato a interessarmi in maniera concreta al Social Media Marketing e al Digital Marketing. Mi piacerebbe sfruttare lo spazio di questo blog per parlarne e illustrare il funzionamento di alcuni strumenti.

Un tool che non è ancora molto conosciuto o spesso non viene sfruttato a sufficienza sono le Company Pages su Linkedin. Di seguito riporto una presentazione in cui vengono raccolti consigli e best practice delle imprese che meglio hanno saputo sfruttare questo strumento nel 2012.


Pochi mesi fa Susan Gunelius indicava dalle colonne di Forbes alcuni semplici passi per creare una Company Page che sapesse rispondere ai bisogni delle imprese:
  1. Write a compelling summary.
  2. Add products and services.
  3. Make sure your most important product is listed first.
  4. Capture attention with a fantastic cover image.
  5. Add career information.
  6. Ask your employees to connect with your page.
  7. Ask for product and service reviews.
  8. Publish some company updates to make your Page look useful.
  9. Promote your LinkedIn Company Page.
  10. Use featured updates to highlight important content.
  11. Use targeted updates to promote more effectively.

Per chi è interessato al mondo di Linkedin e a trovare nuovi modi creativi di sfruttare gli strumenti a disposizione, consiglio caldamente gli interventi di Stefanie Sammons sul sito socialmediaexaminer. Esperta di online influence, mostra i punti di forza dell’impiego creativo di queste pagine a seconda del fine perseguito:

#1: LinkedIn — Develop a Campaign

#2: HubSpot — Create Leads

#3: CNBC — Cross-Promote Other Social Channels

#4: Facebook — Find New Talent

#5: American Airlines — Engage Your Audience

Facendo un po’ di benchmark e studiando come si sono mosse queste compagnie, è possibile ottenere degli ottimi risultati per la propria pagina anche senza avere il loro stesso potere.

Il modo migliore di concludere questa riflessione è, senza dubbio, riproporre due webcast di Linkedin e Hubspot:

* il primo è volto a spiegare come utilizzare le Company Pages di Linkedin per i propri affari. In particolare, alla fine della presentazione si dovrebbe essere in grado di:

  1. creare una Company Page su misura per i bisogni specifici della propria società;
  2. Promuovere efficacemente prodotti e servizi;
  3. Incoraggiare la condivisione dei contenuti presenti nella pagina.

* il secondo, invece, cerca di far comprendere l’importanza di avere molti follower per la propria pagina e come assicurarseli

Sono certo che l’utilità di questi strumenti sia chiara a tutti, ma spesso le imprese non hanno il tempo e le competenze per realizzare in maniera efficace una pagina di questo tipo. Se vi interessa e avete bisogno di una mano, venite a trovarmi su LinkedIn!